Corso di People Management

Impara a guidare e valutare i collaboratori che hai in azienda

L’importanza del People Management

Un tema di grande importanza per le aziende oggi , è il people management, in particolar modo la gestione dei collaboratori da parte del management. Il people management è il processo attraverso il quale attrarre, sviluppare e trattenere una forza lavoro dotata e partecipativa per sostenere la mission, gli obiettivi e le strategie dell’azienda.

Hai bisogno di un Corso di People Management?

Ti serve un corso di People Management? Inserisci le tue esigenze su Improovo, la piattaforma ti inoltrerà gratuitamente diversi preventivi preparati sulle tue esigenze dai migliori esperti.



I punti chiave del People Management

Questo processo è venuto alla luce negli anni ’70 e ha trovato maggiore diffusione nel corso dei decenni successivi, evidenziando aspetti di fondamentale importanza per un’organizzazione aziendale come il coinvolgimento dei dipendenti nella gestione aziendale, tramite strumenti come la delega, la motivazione, la supervisione, il controllo e la valutazione.

Grande importanza è stata data alla creazione dello spirito di gruppo, al lavoro per obiettivi e al concetto di “cambiamento”, in quanto le aziende, in mercati sempre più complessi ed in continuo cambiamento,necessitano di persone capaci di gestire e sfruttare il cambiamento come opportunità. Questo processo si fonda su alcuni punti chiave quali:

  • Assegnazione degli obiettivi
  • La Motivazione
  • La delega
  • Gestione delle riunioni
  • Il feedback e il coaching
  • Il clima di squadra

Assegnazione degli obiettivi

Corso di People Management - Assegnazione ObiettiviL’assegnazione degli obiettivi è una tecnica manageriale incentrata sui risultati e sulla capacità del team aziendale di raggiungerli sinergicamente. La gestione per obiettivi è molto importante per il management per pianificare il budget e destinare le risorse, misurare il raggiungimento degli obiettivi.  Con questa tecnica il team aziendale viene responsabilizzato circa i risultati, oltre a finalizzare le attività, e viene valutato in base ai risultati raggiunti. Gli obiettivi generali vengono stabiliti ed elaborati inizialmente dal management. Successivamente vengono elaborati obiettivi specifici per settori, reparti ed individuali in un’ottica top-down. Gli obiettivi assegnati devo avere alcune caratteristiche per poter essere efficaci:

  • Specifici: devono essere incentrati sul ruolo e sulle attività dei propri collaboratori e non generici.
  • Misurabili: quantificabile, in modo tale da poterli misurare
  • Accessibili: l’obiettivo deve essere concretamente realizzabile a livello aziendale e di mercato
  • Rilevanti: gli obiettivi stabiliti fanno parte di una strategia più ampia e condivisa a tutti i livelli.
  • Tracciabili: gli obiettivi devono avere una scadenza

Oltre a stabilirli, gli obiettivi vanno anche misurati qualitativamente e quantitativamente. Un altro aspetto rilevante nella gestione per obiettivi è l’assegnazione degli obiettivi di gruppo. E’ importante infatti che gli sforzi del singolo vengano uniti a quelli del team, in modo da stimolare la collaborazione e responsabilizzare il singolo a collaborare con i colleghi nel raggiungimento degli obiettivi

Motivazione

La Motivazione nel corso di People ManagementLa motivazione consiste nel soddisfacimento di un bisogno e in ambito lavorativo si manifesta sotto forma di energia che il team usa per raggiungere gli obiettivi, di coinvolgimento tramite la condivisione degli obiettivi aziendali, di innovazione e cambiamento, e infine lealtà da parte dei dipendenti verso l’azienda se trovano soddisfazione dei propri bisogni tramite il proprio lavoro. Per favorire la motivazione, il management deve condividere con tutti i dipendenti la vision e la mission aziendali e come intende perseguirle tramite il suo team. Inoltre il management dovrà  definire esattamente quali sono le attività e le responsabilità che competono ad ogni dipendente, oltre alle attività che questo potrà sviluppare in piena autonomia e quali decisioni non gli competono. Non vanno dimenticati due aspetti fondamentali come favorire l’appartenenza del singolo al team e considerare le incentivazioni legate al raggiungimento degli obiettivi

Delega

Il Principio di delega nel People ManagementLa delega consiste nell’autorizzazione e responsabilizzazione di un’altra persona al raggiungimento degli obiettivi e all’esecuzione di attività di competenza del team manageriale. Si tratta di un’assegnazione temporanea e controllata da parte del management. La responsabilità non viene delegata totalmente al sottoposto, ma condivisa con esso. Per essere efficace una delega deve tener conto dei soggetti interessati, dei contenuti, degli obiettivi e della misurazione della delega, delle risorse a disposizione e dei vincoli legati al raggiungimento degli obiettivi, ed infine del controllo dei risultati.  La mancanza di chiarezza nell’organizzazione aziendale, e il persistere di elementi o abitudini interne inadeguati o incompatibili con gli obiettivi da raggiungere, influiscono in maniera negativa sulla delega. Per ovviare a questi inconvenienti è necessaria una comunicazione chiara a tutti i livelli. Inoltre, affinchè la delega sia efficace, la persona a cui il lavoro è stato delegato deve avere un senso di responsabilità e di impegno e deve riuscire a sostenere la pressione della responsabilità.

Gestione delle Riunioni

La gestione delle riunioni nel corso di People ManagementLa gestione delle riunioni è un momento di comunicazione ed interazione da parte del management con i propri collaboratori. Le riunioni servono per condividere informazioni, comunicare obiettivi di gruppo, coinvolgere il team nelle attività, discutere i metodi,  scambiare opinioni, motivare il team e formare le persone. Il management sfrutta queste occasioni per poter dimostrare le proprie capacità di leadership e di gestione delle risorse umane. Affinchè una riunione sia efficace devono sussistere alcuni elementi:

  • motivo della riunione: è importante stabilire gli obiettivi specifici
  • interlocutori: bisogna sempre tener conto dei destinatari del messaggio per poterli coinvolgere attivamente nella definizione delle strategie
  • responsabili della comunicazione: chi deve gestire la comunicazione non necessariamente coincide con chi organizza la riunione.
  • contenuti chiave da comunicare e la relativa presentazione che deve coinvolgere, rendere partecipi i presenti

Il momento del Feedback

La gestione dei feedback in un corso di People ManagementUn feedback oggettivo e costruttivo serve per dare informazioni specifiche, si basa su dati oggettivi e non su valutazioni personali. Vi sono due tipologie di feedback:

  • Feedback positivo: quando gli obiettivi vengono raggiunti e la qualità del lavoro svolta è considerata valida.
  • Feedback negativo: quando gli obiettivi non vengono raggiunti o quando la qualità del lavoro del team può essere ulteriormente migliorata.

Un feedback, per poter esser il più possibile efficace, deve descrivere il lavoro svolto senza riferirsi a tratti della personalità. In questo modo le azioni e i fatti diventano i soggetti del discorso.Inoltre dev’essere tempestivo e conciso, per poter studiare eventuali soluzioni alternative per raggiungere gli obiettivi, senza dimenticare che queste ultime non vanno imposte ma suggerite ai propri collaboratori. Il ruolo dei feedback è proprio quello di far risaltare alcune aree di miglioramento, proponendo soluzioni alternative che possono essere messe in atto dall’interlocutore.

Il Coaching

Il coaching si concentra su competenze specifiche della persona che si vogliono sviluppare e migliorare nel tempo. Il coaching consiste in una strategia di miglioramento professionale che si avvale dell’affiancamento del management. Il coaching è un’attività che giova sia alla persona incaricata del coaching sia all’”allievo”. Un coaching mirato può migliorare la performance individuale, ma anche del team e dell’intera organizzazione aziendale, ed è focalizzato sul compito da svolgere e sul tempo da dedicare ad un approccio sistematico e metodico

Team Building

Team BuildingPer poter raggiungere gli obiettivi prefissati è fondamentale che il team sia coeso e affiatato e ha bisogno di lavorare in modo coordinato e nella stessa direzione. I conflitti all’interno del gruppo possono portare a tensioni o a mancanza di coordinamento, ma se usati in maniera proficua possono portare a nuove idee e nuovi risultati.

È possibile però che la situazione sia tale da richiedere non un corso di People Management ma un corso di team building, vero e proprio.

Perché seguire un Corso di People Management

Se hai bisogno di imparare a gestire i tuoi collaboratori, oppure attrarre, sviluppare e trattenere una forza lavoro, devi assolutamente frequentare un corso di people management. Grazie al supporto di uno dei tanti formatori che puoi conoscere grazie ad Improovo, imparerai a gestire al meglio le risorse all’interno della struttura aziendale, in modo tale da poter raggiungere gli obiettivi prefissati sfruttando al meglio le energie a disposizione.

Hai bisogno di un Corso di People Management?

Ti serve un corso di People Management? Inserisci le tue esigenze su Improovo, la piattaforma ti inoltrerà gratuitamente diversi preventivi preparati sulle tue esigenze dai migliori esperti.


4.67 / 5.00 stelle
4.67/ 5.00
32 Recensioni